Ferro in gravidanza

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Nei nove mesi della gravidanza ti troverai a fare diversi esami e a dover prendere integratori per poter mantenere il fisico sano e in grado di nutrire correttamente il tuo bambino e pronto al momento del parto.

Tra le tante analisi da fare ci sarà quella della ferritina che ti dirà se sei affetta da anemia, una patologia che tocca il 40% delle donne incinte.

Anche se non hai mai avuto problemi di carenze di questo minerale non significa che tu non debba fare attenzione a questo fattore, infatti dal secondo trimestre di gravidanza il tuo fabbisogno di ferro aumenta, visto che parte di quello presente nel tuo organismo viene utilizzato dal piccolo.

Perché è così importante il ferro?

Questo minerale è indispensabile per produrre emoglobina, la proteina presente nei globuli rossi che trasporta l’ossigeno dai polmoni al resto dell’organismo.

Durante la gravidanza, il volume del sangue materno cresce così da poter rispondere alle esigenze metaboliche di mamma e figlio. Nei mesi, spesso, si verifica l’emodiluizione: la concentrazione di globuli rossi ed emoglobina nel sangue diminuiscono.
Per una donna in gravidanza la diagnosi di anemia si ha quando la concentrazione di emoglobina è di 10g/dl (contro i 12g/dl per le donne non in attesa).

Ma quali motivi possono portare alla carenza di ferro?

  • l’emodiluizione, in concomitanza con il maggior fabbisogno di ferro e un regime alimentare inadeguato;
  • le gravidanze gemellari, visto che in questo caso sono due i bambini ad usare le riserve di ferro della mamma:
  • la presenza di fibromi uterini che provocano frequenti piccole perdite di sangue

Se di solito soffri di una carenza di ferro probabilmente dovrai usare degli integratori, più o meno forti in base al tuo stato di partenza. In ogni caso puoi aiutare il tuo organismo con la giusta alimentazione.

Questo minerale è presente nei cereali, nei legumi e nei vegetali a foglia verde, tutti alimenti che non devono mancare sulla tua tavola. Ma è il ferro presente nelle uova, carne e pesce che viene assimilato meglio e in maggior percentuale dal nostro corpo.

Quali sono i valori di dell’ematocrito e emoglobina?

Ci sono dei valori che possono farci suonare il campanello di allarme per una possibile anemia (che va comunque valutata all’interno del quadro generale della salute di ogni gestante) e sono quelli relativi all’ematocrito e all’emoglobina. Vediamoli trimestre per trimestre.

  • Nel primo trimestre valori inferiori a 33% di ematocrito e minori di 11 per l’emoglobina
  • Nel secondo trimestre valori inferiori a 32% di ematocrito e minori di 10.5 per l’emoglobina
  • Nel terzo trimestre valori inferiori a 33% di ematocrito e minori di 11 per l’emoglobina

Cosa mangiare per avere più ferro?

Carne di Cavallo

Se oltre a essere anemiche dovete stare attente alla linea dovreste consumare carne di cavallo, che oltre ad essere molto magra e il ferro in essa contenuto è altamente biodisponibile.

Cioccolato fondente

Ricco di ferro, magnesio e potassio e anche una piccola coccola golosa per le donne incinta che devono stare attente al peso. L’importante è che si tratti di cioccolato fondente almeno al 75%. Vi aiuterà anche ad affrontare il senso di stanchezza.

Set Degustazione Cioccolato Fondente Dark. Crema Spalmabile con Tre Tavolette 80%, 90%, 100%, Beppiani – Cioccolato Artigianale

Free shipping
Last update was in: Maggio 16, 2019 4:24 pm
15,15

Vegetali

Le verdure non devono mancare in nessun pasto, in particolare se avete bisogno di mantenere alto il vostro ferro. Potete scegliere tra rucola, spinaci, cavoletti,  radicchio verde.

Frutta secca

Mandorle, noci e pistacchi sono fonti di ferro e perfetti per una merenda golosa e o per condire le insalate.

Farinato Mandorla Sgusciata Naturale Sicilia/Puglia 34/36-1000 gr

Free shipping
Last update was in: Maggio 16, 2019 4:24 pm
17,60 18,46

Legumi

Oltre ad avere una utilissima quantità di ferro i legumi aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo e sono ricchi di fibre. Se volete assicurarvi di assimilare al meglio la ferritina presente nei ceci non dimenticatevi di aggiungere qualche goccia di limone.

Cibi ricchi di vitamina C

Come abbiamo visto per i legumi, gli alimenti ricchi di vitamina C sono utili per garantire l’assorbimento del ferro.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento