Frutta secca in gravidanza

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

I 9 mesi della gravidanza sono particolarmente delicati per il nostro organismo, che si trova spesso a fare i conti con alcune carenze importanti. In questo senso ci viene in aiuto l’alimentazione che se ben congegnata può aiutarci a sopperire ad alcune problematiche.

Tra gli alleati della salute c’è anche la frutta secca che soddisfa il bisogno di qualcosa di “sfizioso”, apporta Omega3, magnesio e potassio. Un carico preziosissimo per il nostro organismo.

Come per ogni cosa, però, è il caso di non esagerare, il consiglio è di consumarne tre porzioni al giorno, suddividendole tra colazione, merenda e fine pasto.

Quale frutta secca consumare in gravidanza?

Ma tra i tanti semi e frutta a guscio sugli scaffali dei supermercati, quale preferire? Potrete variare tra le arachidi tostate, noci, noccioline, mandorle dolci e pistacchi sgusciati (quelli senza sale). Queste sono le scelte migliori da portare in tavola.

Bon Fruit - 20 buste da 30g di frutta secca e disidratata

Free shipping
Last update was in: Maggio 20, 2019 2:41 pm
16,00 24,00

Frutta secca e Toxoplasmosi

La frutta secca, crescendo sugli alberi ed essendo perlopiù dotata di gusci protettivi, non rischia contaminazioni con il terreno, pertanto non è una tipologia di alimento rischioso per la toxoplasmosi.

I benefici delle noci in gravidanza

Le noci, ad esempio, non dovrebbero mai mancare nella dieta delle future mamme. Contengono acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi (Omega 3 e Omega 6), che aiutano a tenere a bada il colesterolo LDL; sono ricche di vitamina B9, l’acido folico, fondamentale per prevenire malformazioni fetali; sono una fonte di ferro per il nostro organismo, prevenendo in questo modo l’anemia.

Ricordate che le noci sono molto caloriche, quindi non esagerate.

I benefici dei pistacchi

In particolare sono i bei frutti verdi ad avere un ottimo potenziale per il nostro organismo. Infatti, secondo recenti studi, sono in grado di tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue, aiutando in questo modo a combattere il diabete gestazionale. Per le mamme sportive i pistacchi sono anche un ottimo snack post allenamento, fondamentali per reintegrare i minerali persi sudando.

Quanti mangiarne? 42 grammi di pistacchi al giorno sono la dose massima che potete concedervi.

I benefici della frutta secca sul corpo

Il consumo di frutta secca si rivela utile anche per la cura del corpo, infatti mantiene la pelle elastica (effetto particolarmente importante in gravidanza, per prevenire le smagliature), nutre i capelli e le unghie.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento