Lievito di birra in gravidanza

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il lievito di birra è uno dei fitoterapici più noti e rappresenta un’ottima fonte di vitamina B, indispensabile al buon funzionamento del sistema nervoso e dei muscoli. Si tratta di un vero e proprio probiotico che agisce a livello intestinale, ed è una fonte di vitamine e di oligoelementi essenziali e quindi di effetti benefici, anche per la pelle.

Il nome non deve trarvi in inganno e farvi pensare alla famosa bevanda, mettendo al bando questo integratore dalla vostra dieta. Il lievito di birra è un fungo (il cui nome scientifico è Saccharomyces cerevisiae) e viene usato anche per fare la birra, da qui il nome. Contiene molte vitamine differenti, tra cui vitamine del complesso B, come tiamina, niacina e riboflavina, nonché il selenio minerale.

Il lievito di birra aiuta a depurare il fegato e la pelle, è quindi molto utile per quelle donne che, nel corso della gravidanza, affrontano dei problemi legati alla funzionalità epatica. Inoltre, grazie alla sua azione trofica (stimolante della crescita) è impiegato anche per aiutare il rafforzamento della pelle e degli annessi cutanei (unghie, pelle secca, capelli fragili o che cadono).

Matt - Lievito di Birra - 400 Compresse - 160 gr

Free shipping
Last update was in: Luglio 15, 2019 9:34 am
6,99 7,85

Come abbiamo detto il lievito di birra è un probiotico, quindi una materia “vivente”, risulta molto utile per il ripristino della flora batterica intestinale.

Il lievito fresco, secco o liofilizzato (detto comunemente lievito di birra) è adatto anche ai celiaci in quanto oggi non viene più ottenuto utilizzando sottoprodotti della lavorazione della birra, ma si usano colture selezionata di lieviti Saccaromyces Cerevisiae.

Si tratta di un integratore alimentare sicuro per le donne in gravidanza e che può essere utile nei nove mesi di attesa.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento