Massaggi in gravidanza

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ogni momento che permetta alla donna di entrare in contatto e in confidenza con il proprio corpo e con i cambiamenti che sta affrontando è importante, un ottimo modo per regalarsi del relax tutto per sé.

Un trattamento di massaggio può portare ottimi benefici non solo quando in presenza di disturbi come lombalgie, sciatica, crampi muscolari, dolori delle ossa e delle articolazioni, ma anche durante gravidanze fisiologiche, aiutando a migliorare il tono muscolare, favorire l’ossigenazione della pelle, stimolare la produzione di endorfine con benefici effetti sugli stati d’ansia.

I massaggi in gravidanza devono essere generali, applicati alle gambe con sfioramenti leggeri, pressioni lievi e dolci impastamenti tutti in direzione del cuore. È particolarmente importante il massaggio dei piedi.

Sulla parete addominale, per ovvi motivi, nel massaggio è da evitare ogni tipo di pressione, con particolare attenzione alle zone dei fianchi e a quella lombare.

In ogni caso è sempre meglio confrontarsi con il proprio ginecologo e medico di base, in modo da sapere quali massaggi è possibile fare e quali evitare e una volta ottenuto il via libera è il caso di affidarsi a dei professionisti, in modo da evitare rischi inutili.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento