Smagliature in gravidanza

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Le smagliature si presentano come sei solchi o piccoli rilievi sulla pelle, dal colore che va dal rossastro al bianco-perla e compaiono a causa di una frattura del collagene a livello del derma, lo strato intermedio della cute,  l’impalcatura della nostra pelle. Un trauma che avviene quando la nostra pelle è sottoposta a rapide tensioni e quindi, in concomitanza con forti aumenti o cali di peso, senza essere adeguatamente aiutata nel ritrovare la propria elasticità.

L’evoluzione delle smagliature va dal rosso, segno dell’inizio di questo trauma fino a diventare bianche, una volta che si sono cicatrizzate. Per poter minimizzare gli effetti bisogna prevenire e intervenire, al massimo, nella primissima fase della comparsa delle smagliature.

Le zone più colpite sono l’addome, i fianchi e i seni, talvolta anche le braccia.

Come prevenire le smagliature in gravidanza

Durante i mesi dell’attesa quasi la metà delle donne viene colpita da questo inestetismo, è dunque bene mettere in atto tutte le strategie per prevenirne la formazione. Ecco come:

  • Attente alla bilancia: è fisiologico che il pancione cresca durante la gravidanza, ma possiamo limitare il rischio smagliature evitando di prendere troppo peso

Etekcity Bilancia Pesapersone Digitale Elettronica Professionale in Acciaio Inossidabile, Bilancia da Bagno 180kg/400lb con LCD Schermo Retroilluminato, Spegnimento Automatico, D'argente...

1 used from 17,61€
Free shipping
Last update was in: Maggio 16, 2019 4:24 pm
19,99 27,99
  • Idratazione: bere almeno 1,5litri (meglio se 2) al giorno aiuterà anche la nostra pelle a mantenere la propria elasticità.
  • Alimentazione corretta: sebbene non esistano dei cibi anti-smagliature, anche la tavola può essere un’alleata. Alcuni cibi possono aiutare a mantenere e aumentare l’elasticità della pelle. Consumare alimenti ricchi di vitamine C ed E (si trovano in frutta, verdura, legumi, oli vegetali), vitamina F (acidi grassi essenziali come omega 3 e omega 6, la si trova nella frutta secca – mandorle, nocciole, noci – nel pesce e negli oli vegetali). Riducete l’utilizzo del sale per evitare la ritenzione idrica.
  • Scegliere il giusto detergente: prodotti troppo schiumogeni eliminano anche il film idrolipidico, la preziosa pellicola che la nostra pelle produce per preservare l’idratazione. L’uso di questi detergenti potrebbe rendere più secca la pelle, che soprattutto nei punti di tensione è già secca. Meglio usare un olio detergente, che pulirà la pelle lasciandola comunque idratata.
    Una volta alla settimana si può fare uno scrub, che stimola il ricambio cellulare e la produzione di cellule nuove e quindi più resistenti: meglio scegliere, però, un esfoliante in microgranuli specifico per pelli sensibili o, ancora meglio, adoperare un pannetto in microfibra

Speciale Benessere Doccia-Schiuma di Benessere con Microgranuli 250 ml

Free shipping
Last update was in: Maggio 16, 2019 4:24 pm
16,57 18,70
  • Idratare la pelle: ogni giorno regalatevi un momento per la vostra pelle. Potete scegliere tra le tante creme anti-smagliature in commercio oppure usare degli olii naturali, da applicare sulla pelle umida. Ottimo l’olio di mandorle.

Olio Portante Alle Mandorle Dolci 1 Litro Puro Al 100%

Free shipping
Last update was in: Maggio 16, 2019 4:24 pm
14,08
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento